Review – The Ordinary Multi-Peptide Serum for Hair Density 👩

🇬🇧 Both my last post of 2019, Review – Arencia Go Green Hair Shampoo Bar 🧖🏼, and my first post of 2020,  , dealt with haircare products, shampoo and post-shampoo routine respectively. So why don’t we close this circle with a review of a hair care product I’ll probably repurchase? This is because one of the several resolutions I’ve made for this year is to finally get a short haircut, which I’ve never considered doing before because of two main reasons: first, the fear of my face looking even chubbier – which is supposed to be solved in the near future by exercising and dieting; second, my thin hair which might look even flatter. I’ve been working of this last point since last November and now I’m ready to reveal my little secret.

🇮🇹 Sia il mio ultimo post del 2019, Review – Arencia Go Green Hair Shampoo Bar 🧖🏼, e il mio primo post del 2020,  , avevano come tema i prodotti per capelli, rispettivamente shampoo e routine post-shampoo. Perciò perché non chiudere il cerchio con una recensione di un prodotto per capelli che probabilmente riacquisterò? Questo perché uno dei diversi propositi per quest’anno è quello di fare finalmente un taglio di capelli corto, che non ho mai pensato di fare prima a causa di due motivi principali: primo, la paura di far sembrare il mio viso ancora più paffuto – che dovrebbe essere risolto prossimamente con esercizio e dieta; secondo, i miei capelli sottili potrebbero sembrare ancora più piatto. Sto lavorando su quest’ultimo punto dallo scorso novembre e ora sono pronto a rivelare il mio piccolo segreto.

🇬🇧 The Ordinary Multi-Peptide Serum for Hair Density comes in a 60 ml, UV-protective packaging. The serum is watery but is not oil-free. The brand claims that this concentrated formula is designed to support hair health so that it looks thicker, denser, fuller and healthier, which is peptides in our bodies already do and what the formula tries to emulate in order to make this natural process more effective. The technologies present in this formula include REDENSYL™ complex (with Larix Europaea Wood Extract and Camellia Sinensis Leaf Extract), Procapil™ peptide complex (with Biotinoyl Tripeptide-1), CAPIXYL™ peptide complex (with Acetyl Tetrapeptide-3 and Trifolium Pratense Flower Extract), BAICAPIL™ complex (with Scutellaria Baicalensis Root Extract, Triticum Vulgare Germ Extract and Glycine Soja Germ Extract), AnaGain™ (Pisum Sativum Extract) and High-Solubility Caffeine (1% net Caffeine by weight), in an ultra-lightweight, emollient base for efficient penetration. The total concentration of these technologies in the formula by weight is 21.15%.

🇮🇹 Il siero multipeptidico densificante per i capelli di The Ordinary ha una confezione di 60 ml di capienza realizzata con materiale che protegge dai raggi UV. Il marchio afferma che questa formula concentrata è progettata per sostenere la salute dei capelli e dare loro un aspetto più spesso, denso, folto e sano, che è quello che i peptidi presenti nel nostro corpo già fanno e che questa formula emula in modo da rendere questo processo più efficace. Le tecnologie presenti in questa formula comprendono il complesso REDENSYL ™ (con Larix Europaea Wood Extract e Camellia Sinensis Leaf Extract), complesso di peptidi Procapil™ (con Biotinoyl Tripeptide-1), complesso di peptidi CAPIXYL™ (con Acetyl Tetrapeptide-3 e Trifolium Pratense Flower Extract), complesso BAICAPIL™ (con Scutellaria Baicalensis Root Extract, Triticum Vulgare Germ Extract e Glycine Soja Germ Extract), AnaGain™ (Pisum Sativum Extract) e Caffeina ad alta solubilità (1% di caffeina netta a peso), in una base ultra-leggera emolliente per una penetrazione efficiente. La concentrazione totale di queste tecnologie nella formula in peso è del 21,15%.

🇬🇧 MY EXPERIENCE: I’ve been using this hair serum for the past two months. Although the brand suggests the product should be used daily on dry, clean hair, I’d rather apply it on my whole scalp the night before the day I’d wash my hair; this choice was made because this serum made my hair look oily but, since it’s a leave-on treatment, I couldn’t use it just one hour before washing my hair. I use it twice a week; that’s probably why I still haven’t run out of my first bottle. Anyhow, I noticed a big improvement: my hair is a bit thicker and fuller, and I noticed the appearance of a lot of baby hair so I’m confident my scalp will get denser soon!

🇮🇹 LA MIA ESPERIENZA: uso questo siero per capelli da due mesi. Anche se il marchio consiglia di applicarlo sul cuoio capelluto pulito ed asciutto una volta al giorno, io preferisco usarlo la sera prima del giorno in cui laverò i capelli. Ho scelto di fare così perché questo siero fa sembrare i miei capelli oleosi ma, visto che il trattamento non prevede il risciacquo, non ha senso applicarlo solo un’ora prima del lavaggio. Lo uso due volte a settimana, per questo probabilmente non ho ancora finito la prima bottiglia. In ogni caso, ho notato un grande miglioramento: i miei capelli sono un po’ più spessi e voluminosi, o ho notato che stanno crescendo tanti baby hair, quindi sono sicura che il mio cuoio capelluto diventerà presto più denso!

26/11/2019

26/11/2019
07/01/2020
07/01/2020

🇬🇧 Until next time! / 🇮🇹 Alla prossima!

Vica

My first age-preventing skincare routine – Part 1 🍵 / La mia prima routine anti età – Parte 1 🍵

🇬🇧 Hello everyone! Here’s my first post of the month! 🍂 As you can suppose from the title of this post, today’s review is going to deal with my first approach to age prevention – half of it, since there’s going to be a part 2 as well.

One thing I’ve learnt during all these years as a skincare junkie is that age prevention is supposed to start from a very young age – most people would say from age 25. And guess what? I’m turning 25 in two months! I’ve already spotted a few fine lines on my (very dark) circles and a big one on my forehead, so I asked myself: why should I start changing my routine starting from midnight of my birthday when I can use the change of season as an excuse to start sooner? So here I am. However, if there’s one thing Korean skincare taught me, is that it’s not the label that makes a product efficient… it’s the ingredients. Today’s main stars are green tea, propolis and Hippophae Rhamnoides (sea buckthorn) fruit extract.

🇮🇹 Ciao a tutti! Ecco il mio primo post del mese! 🍂 Come potete supporre dal titolo del post, la recensione di oggi avrà come argomento il mio primo approccio alla prevenzione dei segni dell’età – metà di esso, viso che ci sarà anche una seconda parte.

Una cosa che ho imparato in tutti questi anni da appassionata di cura della pelle è che la prevenzione dell’invecchiamento dovrebbe iniziare da giovanissimi – molte persone dicono dai 25 anni. E indovinate un po’? Compierò 25 anni tra due mesi! Ho già notato alcune rughe sulle mie (scurissime) occhiaie e una grande sulla fronte, perciò mi sono chiesta: perché dovrei iniziare una nuova routine a mezzanotte del mio compleanno se posso usare il cambio di stagione come scusa per iniziare prima? Perciò, eccomi qui. Però, se c’è una cosa che la cura della pelle coreana mi ha insegnato, è che non è un’etichetta a prendere un prodotto efficace… sono i suoi ingredienti. I protagonisti di oggi sono il tè verde, la proponi e l’estratto dei frutti dell’olivello spinoso.

F0D2999E-C0A9-457E-81F7-B95B0AA14278

🇬🇧 1st step – Toner. My first new entry in my daily skincare routine is Tony Moly’s The Chok Chok Green Tea Watery Skin toner. “Chok Chok” comes from the Korean verb for “to be moist”, 촉촉하다 [chok-chok-ha-da]. In this case, the moisture the brand claims to deliver through its products comes from one-year fermented green tea, which works more effectively than fresh green tea and it is used instead of distilled water.

Green tea works wonders from many points of view: it is a great antibacterial agent, which can be used to treat skin problems like acne, pimples and clogged pores. The presence of antioxidants such as Polyphenols help in fighting infections as well as in reducing the inflammation and redness of skin. Green tea can also effectively delay the signs of aging with regular use: the presence of Vitamin B2 improves the collagen level which further helps in the elasticity of skin and makes it more youthful as well as supple; the presence of Vitamin E helps keeping the skin hydrated.

This toner has a watery texture and smells of green tea – the scent is strong but not artificial and it’s actually very energizing. I pour it directly on the palms of my hands and pat it on my face. My skin feels amazingly softer afterwards and it is ready to absorb all the other products to come!

🇮🇹 Step 1 – Tonico. La prima nuova aggiunta alla mia skincare mattutina è il tonico The Chok Chok Green Tea Watery Skin di Tony Moly. “Chok Chok” viene dal verbo coreano per “essere umido” (o in questo caso, idratato), 촉촉하다 [chok-chok-ha-da]. In questo caso l’idratazione che il brand dichiara di portare con i propri prodotti deriva dal tè verde fermentato per un anno, più efficace del tè verde fresco e viene usato al posto dell’acqua distillata.

Il tè verde è miracoloso da tanti punti di vista: è un antibatterico, perciò può essere usato per problemi della pelle quali acne, brufoli e pori ostruiti. La presenza di antiossidanti come i Polifenoli aiutano a combattere le infezioni e a ridurre la pelle rossa e infiammata. Usato regolarmente, il tè verde può ritardare la comparsa dei segni dell’età: la presenza della vitamina B2 migliora la produzione di collagene, promuovendo l’elasticità della pelle e rendendola più giovane e rimpolpata; la presenza di vitamina E aiuta a tenere la pelle idratata.

Questo tonico ha una consistenza acquosa e profuma di tè verde. Il profumo è forte ma non è artificiale e anzi, è molto energizzante.  Lo verso direttamente sui palmi delle mani e lo applico sul volto. La mia pelle diventa strepitosamente morbida e pronta ad assorbire tutti i prodotti successivi!

🇬🇧 2nd step – Serum. My second new entry in my daily skincare routine is iUNIK’s Propolis Vitamin Synergy Serum. Propolis Extract and Sea Buckthorn Fruit Extract are respectively the first and the second ingredient listed in the product’s ingredients list – basically, their presence in the composition of the product is very high. Specifically, there’s 70% Propolis and 12% Sea Buckthorn Fruit Extract – what about the remaining 18%? It includes centella, rose, witch hazel, figs, mulberry and ginkgo extracts, used in ancient oriental medicine to protect the skin and reduce skin damage, pigmentation and inflammation.

Just as green tea, propolis has a lot of benefits for everyone: it is antiseptic, anti inflammatory and anti bacterial, which makes it perfect to treat acne; helps softening and nourishing dry and sensitive skin; flavonoids promote a quicker skin cell turnover, which is why propolis is perfect to treat burnings as well as to prevent skin aging. On the other hand, sea buckthorn has a crazy number of magical powers coming with it – mostly amino acids, minerals and vitamin C, E and K, which works to strengthen and increase skin’s resiliency as well as the body’s capillaries that subsequently increases blood circulation.

The serum’s texture is a bit viscous but not as much as one would expect from a propolis serum – doesn’t feel like honey, although it surely smells like it! 🍯 I pump it twice on my cheekbones area and spread evenly on my face.

🇮🇹 Step 2 – Siero. La mia seconda nuova aggiunta nella mia routine mattutina è Propolis Vitamin Synergy Serum di iUNIK. L’estratto di propoli e l’estratto di frutto di olivello spinoso sono rispettivamente la prima e la seconda voce nella lista degli ingredienti del prodotto (in parole povere, c’è una grande presenza di essi nella composizione del prodotto). Nello specifico, c’è il 70% di propoli e il 12% di olivello spinoso. E il restante 18%? È costituito da estratti di centella, rosa, amamelide, fico, gelso e ginkgo, usati nella medicina orientale fin dall’antichità per proteggere la pelle e ridurre fotoinvecchiamento, pigmentazione ed infiammazione.

Proprio come il tè verde, la propoli ha un sacco di benefici per tutti: è antisettico, antinfiammatorio e antibatterico, che lo rende perfetto per il trattamento dell’acne; aiuta ad ammorbidire e nutrire la pelle secca e sensibile; i flavonoidi favoriscono un ricambio più rapido delle cellule della pelle, rendendo la propoli perfetta per trattare le ustioni e per prevenire l’invecchiamento della pelle. D’altra parte, l’olivello spinoso ha un numero pazzesco di poteri magici – per lo più aminoacidi, minerali e vitamine C, E e K, che lavora per rafforzare e aumentare la resistenza della pelle così come dei capillari; di conseguenza, aumenta la circolazione sanguigna.

La consistenza del siero è un po’ viscosa, ma non quanto ci si aspetterebbe da un siero fatto con propoli – non sembra miele, anche se sicuramente ha un odore simile! 🍯 Lo applico direttamente sulla zona degli zigomi e lo spargo su tutto il viso.

🇬🇧 🇮🇹 Do you want to read the rest of it? Check out My first age-preventing skincare routine – Part 2 🍵 / La mia prima routine anti età – Parte 2 🍵! / Volete leggere il resto? Leggete qui My first age-preventing skincare routine – Part 2 🍵 / La mia prima routine anti età – Parte 2 🍵!

Vica

Review – Some By Mi AHA BHA PHA 30 Days Miracle Set 🧪

🇬🇧 I’ve been willing to review this set for a while now. I still remember when I bumped into its first ad on Instagram, in which Some By Mi claimed the toner could help you to get rid of acne in 30 days. Then they decided to release a whole set – cleansing bar, toner, serum and cream. I first decided to buy the trial set; later, I went for the full size (except for the cleansing bar, which I decided not to repurchase in its full size).

Before getting deeper into the review, let me point out what AHA, BHA and PHA are. I found a lot of useful information on Skin City.

AHA

AHA, or Alpha Hydroxy Acids are a group of acids that are naturally found in fruit, milk, sugarcane etc. Glycolic acid is the most powerful. It helps to stimulate our skins’ cell regeneration process, which is perfect for mature skin because the cell renewal process is slower than in more youthful skin. This exfoliating effect helps to smooth out fine lines and wrinkles, as well as work on pigmentation deep within the skin. It also works well on dry skin (lactic acid helps to lock moisture into your skin). Mandelic acid is also a part of this group, and with its anti inflammatory properties it makes it great for more sensitive skin or people suffering with acne.

BHA

BHA, or Beta Hydroxy Acids are a group of acids, and within skin care we predominantly use salicylic acid. This acid naturally occurs in the white willow tree (salix alba) and contains anti inflammatory properties. Salicylic acid works its way deep into the pores and dissolves sebum, which in turn improves the condition of the pores. Mature skin with fine lines, wrinkles and sun damage can also benefit from BHA.

PHA

PHA, or Poly Hydroxy Acids are a group of acids that work their magic slowly, which is great for sensitive skin that is prone to irritation and redness which can come from using AHA. PHA has a larger molecular structure than AHA, which means it penetrates the skin more slowly and therefore doesn’t exfoliate as powerfully as acids with a smaller molecular structure. These mild acids are perfect for all types of sensitive and/or dry skin conditions such as eczema or rosacea. Mature skin can also benefit from the antioxidant properties which protect the skin’s’ collagen from breaking down. Examples of PHA in the skin care world are gluconolactone and lactobionic acid.

Last but not least, remember that wearing sunscreen after using acids is ESSENTIAL! 💪🏻

🇮🇹 Era da un po’ che volevo recensire questo set. Ricordo ancora quando mi sono imbattuta nella prima inserzione su Instagram, dove Some By Mi sosteneva che il tonico poteva aiutare a liberarsi dell’acne in 30 giorni. Successivamente hai deciso di rilasciare un set completo – saponetta detergente, tonico, siero e crema. All’inizio ho deciso di comprare il set di prova; dopo, sono passata all’edizione intera (ad esclusione della saponetta, che ho deciso di non ricomprare).

Prima di addentrarci nella recensione, vorrei chiarire cosa sono AHA, BHA e PHA. Ho trovato molte informazioni utili su Skin City.

AHA

AHA o Alpha Hydroxy Acids sono un gruppo di acidi che si trova naturalmente in frutta, latte, canna da zucchero ecc. L’acido Glicolico è il più potente. Serve a stimolare il nostro processo di rigenerazione cellulare, molto utile per le pelli mature che hanno un processo di rigenerazione più lento rispetto alle pelli giovani. Questo effetto esfoliante è utile per ammorbidire la pelle e ridurre le linee sottili e le rughe, ma anche per trattare l’iperpigmentazione andando ad agire in profondità. Funziona molto bene anche sulla pelle secca (l’acido lattico serve a mantenere la pelle idratata). Anche l’acido mandelico fa parte di questo gruppo, ed è indicato per le pelli sensibili o con acne visto le sue proprietà anti infiammatorie.

BHA

BHA o Beta Hydroxy Acids sono un gruppo di acidi, il più famoso dei quali in materia di cura delle pelle è l’acido salicilico. Questo acido si trova naturalmente nel salice bianco (salix alba) e ha proprietà anti infiammatorie. L’acido salicilico arriva in profondità nei pori e scioglie il sebo, migliorando lo stato dei pori stessi. Anche le pelli mature con linee sottili, rughe e ustioni possono trarre beneficio dagli BHA.

PHA

PHA o Poly Hydroxy Acids sono un gruppo di acidi che agisce lentamente, perfetto per le pelli sensibili che possono arrossarsi ed irritarsi con altri acidi come i AHA. I PHA hanno una struttura molecolare maggiore rispetto ai AHA, il che significa che penetra la pelle più lentamente ed esfolia in misura minore rispetto agli acidi con una struttura molecolare minore. Questi acidi più leggeri sono perfetti per alcuni tipi di pelle quali sensibile e secca e per malattie correlate ad esse, come eczema e rosacea. Anche le pelli mature possono beneficiare delle proprietà antiossidanti che proteggono dalla riduzione di collagene. Esempi di PHA usati per la cura della pelle sono is gluconolattone e acido lattobionico.

Ultimo ma non per importanza, ricordate che mettere la crema solare dopo aver usato degli acidi è ESSENZIALE 💪🏻

IMG_9576

🇬🇧 1st step – AHA BHA PHA 30 Days Miracle Toner (150ml). This toner is made of citric (AHA), salicylic (BHA) and lactobionic (PHA) acids, 2% niacinamide (whitening) and 1% tea tree extract (anti-inflammatory). The texture is very watery so I feel quite comfortable patting it directly on my face.

🇮🇹 1° step – AHA BHA PHA 30 Days Miracle Toner (150ml). Questo tonico è composto da acido citrico (AHA), salicilico (BHA) e lattobionico (PHA), 2% di niacinamide (sbiancante) e 1% di estratto di tea tree (anti infiammatorio). La consistenza è molto acquosa quindi mi trovo bene a picchiettarlo direttamente sul viso.

IMG_9579

🇬🇧 2nd step – AHA BHA PHA 30 Days Miracle Serum (50ml). This serum is made of citric (AHA), glycolic (AHA), lactic (AHA), malic (AHA-BHA), pyruvic (AHA), tartaric (AHA) and lactobionic (PHA) acids, 1% tea tree extract (anti-inflammatory) and 14.5% centella asiatica (calming). As you can see from the picture below, its look shiny – and frankly speaking, it feels kinds greasy on the skin. However, if used in the right amount, it makes the skin glow without making it look oily.

🇮🇹 2° step – AHA BHA PHA 30 Days Miracle Serum (50ml). Questo siero è composto da acido citrico (AHA), glicolico (AHA), lattico (AHA), malico (AHA-BHA), piruvico (AHA), tartarico (AHA) e lattobionico (PHA), 1% di estratto di tea tree (anti infiammatorio) e 14.5% di centella asiatica (calmante). Come si vede dall’immagine qui sotto, sembra lucida – e francamente parlando, sembra oleoso sulla pelle. Tuttavia, se usato nella giusta quantità, rende la pelle luminosa senza farla sembrare grassa.

IMG_9580

🇬🇧 3rd step – AHA BHA PHA 30 Days Miracle Cream (50ml). This cream is made of citric (AHA) and lactobionic (PHA) acids, 1% tea tree extract (anti-inflammatory) and 70% centella asiatica (calming). The texture is halfway between jelly and creamy, so it doesn’t feel sticky (which is usually how products for combo/oily skin feel and I HATE IT) and dries instantly without drying up the skin.

🇮🇹 3° step – AHA BHA PHA 30 Days Miracle Cream (50ml). Questa crema è costituito da acido citrico (AHA) e lattiobionico (PHA), 1% di estratto di tea tree (anti infiammatorio) e 70% di centella asiatica (calmante). La consistenza è a metà strada tra gelatinoso e cremoso, quindi non è appiccicoso (che è la solita sensazione data dai prodotti per pelle mista/grassa sentire e LO ODIO) e si asciuga immediatamente senza seccare la pelle.

IMG_9582

🇬🇧 🇮🇹 Thank you for your time! / Grazie per il vostro tempo!