My first age-preventing skincare routine – Part 2 🍵 / La mia prima routine anti età – Parte 2 🍵

🇬🇧 Hello everyone! Here’s the second part of my first ever age-preventing skincare routine! If you missed the first part of it, please check it out here 🤭 if you already know what I’m talking about and want to know more, keep reading!

🇮🇹 Ciao a tutti! Eccoci alla seconda parte della mia prima routine anti età in assoluto! Se vi siete persi la prima parte, vi prego di leggerla qui 🤭 se sapete già di cosa parlo e volete saperne di più, continuate a leggere!

8EA81421-D67A-411E-91B6-E0E2925CB5E8_1_201_a

🇬🇧 Step 3 – Moisturizer. As already mentioned in My first age-preventing skincare routine – Part 1 🍵 / La mia prima routine anti età – Parte 1 🍵, the moisturizing effect of The Chok Chok Watery Cream comes from one-year fermented green tea, which works more effectively than fresh green tea and it is used instead of distilled water (click on the link for more information about the benefits of green tea in skincare). Besides that, this cream contains lemon seed oil and rosewood oil, the former being a powerful antibacterial ingredient – great for acne – while the latter is soothing and promotes cell turnover. Talking about the texture of the cream, I appreciate it being halfway between a gel and a thick cream – so like, a thick gel? If that makes sense. I can also feel a thin layer of moisture that makes me caress my own face 👶🏼 and it actually lasts the whole day!

🇮🇹 Step 3 – Crema idratante. Come già detto in My first age-preventing skincare routine – Part 1 🍵 / La mia prima routine anti età – Parte 1 🍵, l’effetto nutriente de The Chok Chok Watery Cream deriva dal tè verde fermentato per un anno, più efficace del tè verde fresco e viene usato al posto dell’acqua distillata (cliccate sul link per maggiori informazioni sui benefici del tè verde nella cura della pelle). Oltre a questo, questa crema contiene olio di seme di limone e di palissandro; il primo è un potente ingrediente antibatterico – fantastico per l’acne – mentre l’ultimo è calmante e promuove la rigenerazione cellulare. Parlando della consistenza della crema, apprezzo il fatto che sia una via di mezzo tra un gel e una crema densa, tipo un gel denso? Se può definirsi così. Riesco a percepire una sottile barriera d’idratazione che mi fa venire voglia di accarezzarmi 👶🏼 e dura davvero tutto il giorno!

🇬🇧 Step 4 – Eye cream. Two essential ingredients in The Chok Chok Watery Eye Cream – besides our beloved fermented green tea – are Adenosine and Niacinamide. The former is a good soothing and skin-restoring agent, bringing proven anti-wrinkle benefits due to its ability to energize skin’s surface so it looks smoother and younger. The latter is very famous for its several benefits too: anti-aging – it stimulates the production of ceramides and fatty acids; antioxidant; balancing – given by the sebum-regulating and anti-inflammatory properties of Vitamin PP (contained in Niacinamide), which makes it one of the most used active ingredients in combating acne. I like this cream because it’s jelly, absorbs quickly and feels refreshing and comfortable the whole day. I squeeze one pearl-size amount per eye bag and pat gently until fully absorbed.

🇮🇹 Step 4 – Crema contorno occhi. Due ingredienti essenziali nella The Chok Chok Watery Eye Cream – oltre al nostro amato tè verde fermentato – sono l’Adenosina e la Niacinamide (o Nicotinamide). La prima è un buon agente calmante e stimolante della riproduzione cellulare, apportando provati benefici anti rughe data la sua capacità di energizzare la superficie della pelle in modo che sembri più liscia e più giovane. Anche la seconda è molto famosa per i suoi diversi benefici: anti-age – stimola la produzione di ceramidi e acidi grassi; antiossidante; riequilibrante data dalle proprietà seboregolatrici ed antinfiammatorie della Vitamina PP (contenuta nella Nicotinamide), che ne fa uno dei principi attivi più usati nel combattere l’acne. Ne prendo la quantità di una perla per occhiaia e la tampono delicatamente finché non si assorbe del tutto.

🇬🇧 That’s all for today! Thank you for you time 💚 / 🇮🇹 È tutto per oggi! Grazie per il vostro tempo 💚

Vica

Review – Some By Mi AHA BHA PHA 30 Days Miracle Set 🧪

🇬🇧 I’ve been willing to review this set for a while now. I still remember when I bumped into its first ad on Instagram, in which Some By Mi claimed the toner could help you to get rid of acne in 30 days. Then they decided to release a whole set – cleansing bar, toner, serum and cream. I first decided to buy the trial set; later, I went for the full size (except for the cleansing bar, which I decided not to repurchase in its full size).

Before getting deeper into the review, let me point out what AHA, BHA and PHA are. I found a lot of useful information on Skin City.

AHA

AHA, or Alpha Hydroxy Acids are a group of acids that are naturally found in fruit, milk, sugarcane etc. Glycolic acid is the most powerful. It helps to stimulate our skins’ cell regeneration process, which is perfect for mature skin because the cell renewal process is slower than in more youthful skin. This exfoliating effect helps to smooth out fine lines and wrinkles, as well as work on pigmentation deep within the skin. It also works well on dry skin (lactic acid helps to lock moisture into your skin). Mandelic acid is also a part of this group, and with its anti inflammatory properties it makes it great for more sensitive skin or people suffering with acne.

BHA

BHA, or Beta Hydroxy Acids are a group of acids, and within skin care we predominantly use salicylic acid. This acid naturally occurs in the white willow tree (salix alba) and contains anti inflammatory properties. Salicylic acid works its way deep into the pores and dissolves sebum, which in turn improves the condition of the pores. Mature skin with fine lines, wrinkles and sun damage can also benefit from BHA.

PHA

PHA, or Poly Hydroxy Acids are a group of acids that work their magic slowly, which is great for sensitive skin that is prone to irritation and redness which can come from using AHA. PHA has a larger molecular structure than AHA, which means it penetrates the skin more slowly and therefore doesn’t exfoliate as powerfully as acids with a smaller molecular structure. These mild acids are perfect for all types of sensitive and/or dry skin conditions such as eczema or rosacea. Mature skin can also benefit from the antioxidant properties which protect the skin’s’ collagen from breaking down. Examples of PHA in the skin care world are gluconolactone and lactobionic acid.

Last but not least, remember that wearing sunscreen after using acids is ESSENTIAL! 💪🏻

🇮🇹 Era da un po’ che volevo recensire questo set. Ricordo ancora quando mi sono imbattuta nella prima inserzione su Instagram, dove Some By Mi sosteneva che il tonico poteva aiutare a liberarsi dell’acne in 30 giorni. Successivamente hai deciso di rilasciare un set completo – saponetta detergente, tonico, siero e crema. All’inizio ho deciso di comprare il set di prova; dopo, sono passata all’edizione intera (ad esclusione della saponetta, che ho deciso di non ricomprare).

Prima di addentrarci nella recensione, vorrei chiarire cosa sono AHA, BHA e PHA. Ho trovato molte informazioni utili su Skin City.

AHA

AHA o Alpha Hydroxy Acids sono un gruppo di acidi che si trova naturalmente in frutta, latte, canna da zucchero ecc. L’acido Glicolico è il più potente. Serve a stimolare il nostro processo di rigenerazione cellulare, molto utile per le pelli mature che hanno un processo di rigenerazione più lento rispetto alle pelli giovani. Questo effetto esfoliante è utile per ammorbidire la pelle e ridurre le linee sottili e le rughe, ma anche per trattare l’iperpigmentazione andando ad agire in profondità. Funziona molto bene anche sulla pelle secca (l’acido lattico serve a mantenere la pelle idratata). Anche l’acido mandelico fa parte di questo gruppo, ed è indicato per le pelli sensibili o con acne visto le sue proprietà anti infiammatorie.

BHA

BHA o Beta Hydroxy Acids sono un gruppo di acidi, il più famoso dei quali in materia di cura delle pelle è l’acido salicilico. Questo acido si trova naturalmente nel salice bianco (salix alba) e ha proprietà anti infiammatorie. L’acido salicilico arriva in profondità nei pori e scioglie il sebo, migliorando lo stato dei pori stessi. Anche le pelli mature con linee sottili, rughe e ustioni possono trarre beneficio dagli BHA.

PHA

PHA o Poly Hydroxy Acids sono un gruppo di acidi che agisce lentamente, perfetto per le pelli sensibili che possono arrossarsi ed irritarsi con altri acidi come i AHA. I PHA hanno una struttura molecolare maggiore rispetto ai AHA, il che significa che penetra la pelle più lentamente ed esfolia in misura minore rispetto agli acidi con una struttura molecolare minore. Questi acidi più leggeri sono perfetti per alcuni tipi di pelle quali sensibile e secca e per malattie correlate ad esse, come eczema e rosacea. Anche le pelli mature possono beneficiare delle proprietà antiossidanti che proteggono dalla riduzione di collagene. Esempi di PHA usati per la cura della pelle sono is gluconolattone e acido lattobionico.

Ultimo ma non per importanza, ricordate che mettere la crema solare dopo aver usato degli acidi è ESSENZIALE 💪🏻

IMG_9576

🇬🇧 1st step – AHA BHA PHA 30 Days Miracle Toner (150ml). This toner is made of citric (AHA), salicylic (BHA) and lactobionic (PHA) acids, 2% niacinamide (whitening) and 1% tea tree extract (anti-inflammatory). The texture is very watery so I feel quite comfortable patting it directly on my face.

🇮🇹 1° step – AHA BHA PHA 30 Days Miracle Toner (150ml). Questo tonico è composto da acido citrico (AHA), salicilico (BHA) e lattobionico (PHA), 2% di niacinamide (sbiancante) e 1% di estratto di tea tree (anti infiammatorio). La consistenza è molto acquosa quindi mi trovo bene a picchiettarlo direttamente sul viso.

IMG_9579

🇬🇧 2nd step – AHA BHA PHA 30 Days Miracle Serum (50ml). This serum is made of citric (AHA), glycolic (AHA), lactic (AHA), malic (AHA-BHA), pyruvic (AHA), tartaric (AHA) and lactobionic (PHA) acids, 1% tea tree extract (anti-inflammatory) and 14.5% centella asiatica (calming). As you can see from the picture below, its look shiny – and frankly speaking, it feels kinds greasy on the skin. However, if used in the right amount, it makes the skin glow without making it look oily.

🇮🇹 2° step – AHA BHA PHA 30 Days Miracle Serum (50ml). Questo siero è composto da acido citrico (AHA), glicolico (AHA), lattico (AHA), malico (AHA-BHA), piruvico (AHA), tartarico (AHA) e lattobionico (PHA), 1% di estratto di tea tree (anti infiammatorio) e 14.5% di centella asiatica (calmante). Come si vede dall’immagine qui sotto, sembra lucida – e francamente parlando, sembra oleoso sulla pelle. Tuttavia, se usato nella giusta quantità, rende la pelle luminosa senza farla sembrare grassa.

IMG_9580

🇬🇧 3rd step – AHA BHA PHA 30 Days Miracle Cream (50ml). This cream is made of citric (AHA) and lactobionic (PHA) acids, 1% tea tree extract (anti-inflammatory) and 70% centella asiatica (calming). The texture is halfway between jelly and creamy, so it doesn’t feel sticky (which is usually how products for combo/oily skin feel and I HATE IT) and dries instantly without drying up the skin.

🇮🇹 3° step – AHA BHA PHA 30 Days Miracle Cream (50ml). Questa crema è costituito da acido citrico (AHA) e lattiobionico (PHA), 1% di estratto di tea tree (anti infiammatorio) e 70% di centella asiatica (calmante). La consistenza è a metà strada tra gelatinoso e cremoso, quindi non è appiccicoso (che è la solita sensazione data dai prodotti per pelle mista/grassa sentire e LO ODIO) e si asciuga immediatamente senza seccare la pelle.

IMG_9582

🇬🇧 🇮🇹 Thank you for your time! / Grazie per il vostro tempo!