Review – Chanel Rouge Coco Ultra Hydrating Lip Colour 💄

🇬🇧 A couple of weeks ago I started a poll on my Instagram account through which I asked my dear followers and fellow beauty reviewers what they prefer when reading a review about lipsticks. 12 out of 15 participants said they enjoy reading such reviews; out of 12 participants, 7 of them stated that they prefer such reviews to be short while 5 of them want to read all the details one could possibly provide them. When asked what kind of details they expect to find in a lipstick review, a few participants answered as follows: texture; longevity (in different kinds of situations – general lasting, after eating and/or drinking and such); scent (or lack thereof); swatches. Today, as feedback is extremely important to me, I’ll try to meet these participants’ expectations as much as I can 😁

🇮🇹 Un paio di settimane fa ho iniziato un sondaggio sul mio profilo Instagram dove ho chiesto ai miei cari followers e compagni di recensioni cosa preferissero leggere nelle recensioni di rossetti. A 12 partecipanti su 15 piacere leggere questo genere di recensioni; su 12 partecipanti, 7 di loro hanno dichiarato di preferire delle recensioni corte mentre 5 di loro preferiscono leggere più dettagli possibili. Quando è stato chiesto loro di specificare quali fossero i dettagli che proprio non possono mancare, alcuni partecipanti hanno risposto come segue: finish; durata (in base a più situazioni, dal generale a dopo aver mangiato e/o bevuto e così via); profumo (o assenza di esso); resa del colore sulla pelle. Oggi, visto che il feedback è molto importante per me, cercherò il più possibile di accontentare le aspettative di questi partecipanti 😁

IMG_9392IMG_9385

🇬🇧 Today’s review is about Marlène (458), a lipstick coming from the iconic Chanel lipstick 24-piece line “Rouge Coco”. As its name suggests, its formula is supposed to be more hydrating and comfortable than the original one. The packaging has the classic Chanel design and it’s made of black and gold aluminum that slides and clicks smoothly. You can see the difference on how the colour looks when exposed to natural sunlight – there’s some glitter shining – and when not in the pictures above.

🇮🇹 La recensione di oggi è su Marlène (458), un rossetto della linea Chanel “Rouge Coco”, composta da 24 tonalità diverse. Come si evince dal nome, la formula dovrebbe essere più idratante e confortevole di quella originale. Il packaging ha il classico design Chanel ed è fatto di alluminio nero e oro che scorre e fa click fluidamente. Nelle foto sopra potete vedere la resa del colore quando è esposto alla luce solare (li vedete i brillantini?) e quando no.

🇬🇧 🇮🇹 Swatch and texture / Swatch e finish

IMG_9423IMG_9408

🇬🇧 In these pictures I’m showing how this colour looks on my skin. I think it stays quite true to how the colour looks from the stick and has a shimmer MLBB (My Lips But Better) effect. It’s a bit sticky – like a lip gloss – but it feels quite comfortable on the lips.

🇮🇹 In queste foto mostro come il colore rende sulla mia pelle. Credo che rimanga abbastanza fedele a quello dello stick e ha un effetto shimmer e MLBB (My Lips But Better – Le mie labbra ma meglio). È un po’ appiccicoso (come un lucida labbra) ma abbastanza confortevole.

🇬🇧 🇮🇹 Scent / Profumo

🇬🇧 How can I describe Chanel’s lipsticks scent? I can tell that it didn’t change much from the scent these lipsticks used to have in the 90s – thank you mum for making me experience that! It reminds me the smell of fresh roses, a scent that immediately makes everyone feel more chic.

🇮🇹 Come posso descrivere la fragranza dei rossetti Chanel? Posso dire con certezza che non è cambiata molto rispetto a quella che questi rossetti avevano negli anni 90 (grazie mamma per avermelo fatto provare!). Mi ricorda il profumo delle rose fresche, una fragranza che fa sentire tutti subito più chic.

🇬🇧 🇮🇹 Longevity / Durata

🇬🇧 I don’t know how to feel about how little this lipstick lasts. Be it Marlène’s too nude-ish colour or just the formula – which might contain too many natural oils interfering with the concentration of the colour itself. That said, it definitely doesn’t last after eating and/or drinking, and you might need to touch it up during the day.

🇮🇹 Non so come prendere la poca durata di questo rossetto. Potrebbe essere il colore troppo nude di Marlène o semplicemente la formula, che magari contiene troppi olii naturali che interferiscono con la concentrazione del colore. Detto questo, non dura decisamente dopo aver mangiato e/o bevuto, e c’è bisogno di ripassarlo durante il giorno.

🇬🇧 🇮🇹 Thank you for your time! / Grazie per il vostro tempo!