🌻 Isoriac aka Roaccutane aka Accutane – Mese 1 / Month 1 🌻

🇮🇹 Che io combatta contro l’acne da anni, ormai lo sapete tutti. Dermatologi e ginecologi hanno provato ad aiutarmi senza risultati. L’unica cosa che tiene a bada la mia acne da un paio di anni senza però eliminarla è l’anello vaginale: trovate maggiori informazioni su questo post.

🇬🇧 You all know by now that I have been fighting against acne for years. Dermatologists and gynecologists have tried to help me without results. The only thing that has been keeping my acne at bay without eliminating it is the vaginal ring: find more information in this post.

🇮🇹 La mia acne si compone per lo più di piccole cisti sottocutanee; queste possono poi scoppiare in cisti vere e proprie, come durante la quarantena (da marzo a giugno). Poi, quest’estate, l’ennesimo dermatologo mi ha proposto una soluzione di cui avevo sentito tanto parlare: una terapia di 6 mesi con Isoriac, conosciuto altrove come Roaccutane o Accutane, che viene normalmente prescritta a chi ha acne persistente che non risponde né agli antibiotici per via orale né per trattamento locale con creme.

🇬🇧 My acne consists mostly of small sebaceous cysts; these can then burst into real cysts, as they did during quarantine (from March to June). Then, last summer, one more dermatologist proposed a solution I’d heard so much about: a six-month therapy with Isoriac, known elsewhere as Roaccutane or Accutane, which is normally prescribed to those who have persistent acne that does not respond either to antibiotics or local treatment.

🇮🇹 Cos’è Isoriac? Si presenta in capsule molli da 10 e 20 mg e il suo principio attivo è l’isotretinoina, un retinoide derivante dalla vitamina A, usato spesso nei cosmetici che hanno come obiettivo il miglioramento dell’aspetto della pelle. Anche se consiglio di parlarne con il proprio medico per avere maggiori informazioni, quello che posso anticiparvi è che non può essere prescritto a donne incinte, poiché questo principio attivo può apportare gravi malformazioni al feto.

🇬🇧 What is Isoriac? It is available in 10 and 20 mg soft capsules and its active ingredient is isotretinoin, a retinoid derived from vitamin A, often used in cosmetics that aim to improve the appearance of the skin. Although I recommend talking to your doctor for more information, what I can tell you is that it cannot be prescribed to pregnant women, since this active ingredient can cause serious fetus malformations.

🇮🇹 Ho iniziato un mese fa e alternando ogni giorno una capsula da 10 mg a una da 20 mg e, al momento, l’unico effetto collaterale che sto riscontrando è la secchezza delle labbra. Per il resto, mi sembra stia andando tutto bene… Giudicate voi stessi 😉

🇬🇧 I started a month ago alternating every day a capsule from 10 mg and a capsule of 20 mg; as for now, the only side effect I’m experiencing is the dryness of the lips. Other than that, it seems to me that everything is going well… Judge for yourself 😉

👄 My lip care routine: Mulac + Laneige 👄

🇬🇧 In today’s post I’ll review my first-bought ever Mulac product and a really popular Korean skincare product: Sugar Scrub Lip Scrub by the Milan-based vegan and cruelty-free brand Mulac Cosmetics and Grapefruit Lip Sleeping Mask by the Korean top brand Laneige.

Why are exfoliation and moisturization important? As we age, the process of cell regeneration slows down. Proper exfoliation removes the barrier of dead skin cells clogging the skin and uncovers fresh new cells below. This opens the way for moisturizing products to penetrate more deeply into the skin, which makes them more effective.

🇮🇹 Nel post di oggi recensirò il primo prodotto Mulac che ho acquistato e un prodotto coreano molto popolare per la cura della pelle: Sugar Scrub Lip Scrub del marchio vegano e cruelty-free milanese Mulac Cosmetics e Lip Sleeping Mask al pompelmo del marchio coreano Laneige.

Perché l’esfoliazione e l’idratazione sono importanti? Invecchiando, il processo di rigenerazione cellulare rallenta. Una corretta esfoliazione rimuove le cellule morte che ostruiscono la pelle e lascia spazio ai prodotti idratanti, che in questo modo penetrano più profondamente nella pelle.

🇬🇧 Sugar Scrub Lip Scrub has a super pretty light blue color and smells of cotton candy. Its main ingredient is sugar cane crystals, enriched with chamomile, grapefruit, tomato and lemon balm extract which is a bit thick and sticky but very comforting for dry lips. I’ve only used it a couple of times but already noticed how it gently exfoliates skin, removing dead skin cells while leaving lips soft and even. Last but not least, the product was not tested on animals and its mainly made of natural ingredients!

🇮🇹 Sugar Scrub Lip Scrub ha un colore azzurro supercarino e odora di zucchero filato. Il suo ingrediente principale sono i cristalli di canna da zucchero, arricchito con balsamo all’estratto di camomilla, pompelmo, pomodoro e melissa un po’ denso e appiccicoso ma molto confortante per le labbra secche. L’ho usato solo un paio di volte ma ho già notato come esfolia delicatamente la pelle, rimuovendo le cellule morte e lasciando le labbra morbide e uniformi. Ultimo ma non meno importante, il prodotto non è stato testato su animali ed è principalmente fatta di ingredienti naturali!

🇬🇧 Lip Sleeping Mask doesn’t really need introductions: it’s well known for making lips soft and plump the day after a whole night of treatment. It’s a super comforting balm comes in different fragrances: Berry, Grapefruit, Vanilla, Mint-Choco and Apple Lime. I like applying it a couple of nights per week, as well as a few minutes before applying lipstick.

🇮🇹 Lip Sleeping Mask non ha davvero bisogno di presentazioni: è ben noto per rendere le labbra morbide e soffici idopo una notte intera di trattamento. È un balsamo super confortante che si presenta in diverse fragranze: Lampone, Pompelmo, Vaniglia, Choco-Menta e Mela Lime. Mi piace applicarlo un paio di notti a settimana, così come pochi minuti prima di applicare il rossetto.

🇬🇧 Until next time! / 🇮🇹 Alla prossima!

Vica

My journey with birth control – Nuvaring vaginal ring 🍓

🇬🇧 I’ve been struggling with acne for a while – around 6/7 years. I refused to take pictures back when it all started and I partially regret it because it would have helped a lot with today’s review. Also, I’d like everyone to keep in mind that this is my acne-free “maintenance” period, so unfortunately it won’t prevent acne to come back if it’s meant to. That said, keep reading!

🇮🇹 Ho avuto problemi di acne per circa 6/7 anni. Al tempo mi rifiutavo di fotografarmi ed è un peccato, poiché avrebbe aiutato molto nella recensione di oggi. Inoltre, vorrei che tutti teneste a mente che questo è un periodo di “mantenimento”, quindi non vuol dire purtroppo che l’acne non tornerà, se deve. Detto ciò, continuate a leggere!

🇬🇧 This is NuvaRing, a vaginal ring which has the same effectiveness as the contraceptive pill if used correctly. It is plastic, see-through and flexible. I used it for two full years. Please keep in mind that it can be prescribed only to women who already had intercourse and that, of course, does not protect against sexually transmitted infections.

  • How does it workNuvaRing is used in a 4-week cycle. You need to insert NuvaRing in the vagina and keep it in place for 3 weeks (21 days) – an applicator is sold separately, if you need help with inserting it. Regularly check that NuvaRing is in your vagina (for example, before and after intercourse) to ensure that you are protected from pregnancy. Remove the NuvaRing for a 1-week break (7 days). During the 1-week break (7 days), you will usually have your period.
  • What’s the difference with the contraceptive pill? According to my gynecologist, NuvaRing is just as effective as a pill but has less side effects such as less bloating; this is because no other organs are involved – such as the liver. In the case of NuvaRing, the hormones are absorbed through the walls of the vagina.
  • How does NuvaRing protect from getting pregnant? It stops your ovaries from releasing an egg (ovulation) and it also makes the mucus in the cervix thicker so that sperm can’t get into the uterus.

🇮🇹 Questo è NuvaRing, un anello vaginale che ha la stessa efficacia della pillola, se usato correttamente. È di plastica, trasparente e flessibile. L’ho usato per due anni. Tenete a mente che può essere prescritto solo alle donne che hanno già avuto rapporti sessuali e che, naturalmente, non protegge contro le malattie sessualmente trasmissibili.

  • Come funziona? NuvaRing viene utilizzato in un ciclo di 4 settimane. È necessario inserire NuvaRing nella vagina e tenerlo in posizione per 3 settimane (21 giorni) – un applicatore è venduto separatamente, se avete bisogno di aiuto con l’inserimento. Controllare regolarmente che NuvaRing sia nella vagina (per esempio, prima e dopo il rapporto sessuale) per garantire che la protezione dalla gravidanza. Dopo aver rimosso NuvaRing, per una pausa di 1 settimana (7 giorni), si avrà il normale ciclo.
  • Che differenza c’è con la pillola anticoncezionale? Secondo la mia ginecologa, NuvaRing è tanto efficace quanto la pillola, ma ha meno effetti collaterali, per esempio meno gonfiore; questo è perché nessun altri organi sono coinvolti, tipo il fegato. Nel caso di NuvaRing, infatti, gli ormoni vengono assorbiti attraverso le pareti della vagina.
  • Come faccio a non rimanere incinta? Con l’uso di NuvaRing le ovaie non producono ovuli e il muco vaginale diventa più denso, bloccando lo sperma dal raggiungere l’utero.

🇬🇧 My experience: my gynecologist let me stop using NuvaRing since I’d get very bad, non-stop migraine for the whole length of my period. It’s been 3 weeks and 4 days since I removed NuvaRing for the last time. Since then, my last period was the same as the one I’d have after removing NuvaRing – very little menstrual flow for 4 days; then, I got a lot of small bumps on my right jaw that disappeared after a week or so. Today I’m just one week away from my next period and my skin is doing pretty well except for a few new bumps on my left jaw; also, I’m getting used to the pain of ovulating again. My gynecologist prescribed me Inositol twice a day for three months starting from my first NuvaRing-free day. Inositol is good to prevent PCOS to happen again – I think it’s prescribed to low-risk cases.

🇮🇹 La mia esperienza: la mia ginecologa mi ha permesso di smettere di usare NuvaRing poiché avevo avuto episodi di forte emicrania per la durata di tutto il ciclo. Sono passate 3 settimane e 4 giorni da quando ho tolto NuvaRing per l’ultima volta. Da allora, il mio ultimo ciclo è stato lo stesso che avrei avuto dopo aver rimosso NuvaRing – pochissimo flusso per 4 giorni; poi, mi sono usciti un sacco di brufoletti sulla mia mascella destra che sono scomparsi dopo una settimana o giù di lì. Oggi sono solo ad una settimana dal mio prossimo ciclo e la mia pelle sta abbastanza bene, tranne per alcuni nuovi brufoletti sulla mia mascella sinistra; inoltre, mi sto abituando di nuovo al dolore dell’ovulazione. La mia ginecologa mi ha prescritto l’Inositolo, due volte al giorno per tre mesi a partire dal mio primo giorno senza NuvaRing. L’Inositolo è buono per evitare che l’ovaio policistico si formi di nuovo – credo che venga prescritto per i casi a basso rischio.

🇬🇧 🇮🇹 Thank you for your time! / Grazie per il vostro tempo!
Vica

Review – The Ordinary Multi-Peptide Serum for Hair Density 👩

🇬🇧 Both my last post of 2019, Review – Arencia Go Green Hair Shampoo Bar 🧖🏼, and my first post of 2020,  , dealt with haircare products, shampoo and post-shampoo routine respectively. So why don’t we close this circle with a review of a hair care product I’ll probably repurchase? This is because one of the several resolutions I’ve made for this year is to finally get a short haircut, which I’ve never considered doing before because of two main reasons: first, the fear of my face looking even chubbier – which is supposed to be solved in the near future by exercising and dieting; second, my thin hair which might look even flatter. I’ve been working of this last point since last November and now I’m ready to reveal my little secret.

🇮🇹 Sia il mio ultimo post del 2019, Review – Arencia Go Green Hair Shampoo Bar 🧖🏼, e il mio primo post del 2020,  , avevano come tema i prodotti per capelli, rispettivamente shampoo e routine post-shampoo. Perciò perché non chiudere il cerchio con una recensione di un prodotto per capelli che probabilmente riacquisterò? Questo perché uno dei diversi propositi per quest’anno è quello di fare finalmente un taglio di capelli corto, che non ho mai pensato di fare prima a causa di due motivi principali: primo, la paura di far sembrare il mio viso ancora più paffuto – che dovrebbe essere risolto prossimamente con esercizio e dieta; secondo, i miei capelli sottili potrebbero sembrare ancora più piatto. Sto lavorando su quest’ultimo punto dallo scorso novembre e ora sono pronto a rivelare il mio piccolo segreto.

🇬🇧 The Ordinary Multi-Peptide Serum for Hair Density comes in a 60 ml, UV-protective packaging. The serum is watery but is not oil-free. The brand claims that this concentrated formula is designed to support hair health so that it looks thicker, denser, fuller and healthier, which is peptides in our bodies already do and what the formula tries to emulate in order to make this natural process more effective. The technologies present in this formula include REDENSYL™ complex (with Larix Europaea Wood Extract and Camellia Sinensis Leaf Extract), Procapil™ peptide complex (with Biotinoyl Tripeptide-1), CAPIXYL™ peptide complex (with Acetyl Tetrapeptide-3 and Trifolium Pratense Flower Extract), BAICAPIL™ complex (with Scutellaria Baicalensis Root Extract, Triticum Vulgare Germ Extract and Glycine Soja Germ Extract), AnaGain™ (Pisum Sativum Extract) and High-Solubility Caffeine (1% net Caffeine by weight), in an ultra-lightweight, emollient base for efficient penetration. The total concentration of these technologies in the formula by weight is 21.15%.

🇮🇹 Il siero multipeptidico densificante per i capelli di The Ordinary ha una confezione di 60 ml di capienza realizzata con materiale che protegge dai raggi UV. Il marchio afferma che questa formula concentrata è progettata per sostenere la salute dei capelli e dare loro un aspetto più spesso, denso, folto e sano, che è quello che i peptidi presenti nel nostro corpo già fanno e che questa formula emula in modo da rendere questo processo più efficace. Le tecnologie presenti in questa formula comprendono il complesso REDENSYL ™ (con Larix Europaea Wood Extract e Camellia Sinensis Leaf Extract), complesso di peptidi Procapil™ (con Biotinoyl Tripeptide-1), complesso di peptidi CAPIXYL™ (con Acetyl Tetrapeptide-3 e Trifolium Pratense Flower Extract), complesso BAICAPIL™ (con Scutellaria Baicalensis Root Extract, Triticum Vulgare Germ Extract e Glycine Soja Germ Extract), AnaGain™ (Pisum Sativum Extract) e Caffeina ad alta solubilità (1% di caffeina netta a peso), in una base ultra-leggera emolliente per una penetrazione efficiente. La concentrazione totale di queste tecnologie nella formula in peso è del 21,15%.

🇬🇧 MY EXPERIENCE: I’ve been using this hair serum for the past two months. Although the brand suggests the product should be used daily on dry, clean hair, I’d rather apply it on my whole scalp the night before the day I’d wash my hair; this choice was made because this serum made my hair look oily but, since it’s a leave-on treatment, I couldn’t use it just one hour before washing my hair. I use it twice a week; that’s probably why I still haven’t run out of my first bottle. Anyhow, I noticed a big improvement: my hair is a bit thicker and fuller, and I noticed the appearance of a lot of baby hair so I’m confident my scalp will get denser soon!

🇮🇹 LA MIA ESPERIENZA: uso questo siero per capelli da due mesi. Anche se il marchio consiglia di applicarlo sul cuoio capelluto pulito ed asciutto una volta al giorno, io preferisco usarlo la sera prima del giorno in cui laverò i capelli. Ho scelto di fare così perché questo siero fa sembrare i miei capelli oleosi ma, visto che il trattamento non prevede il risciacquo, non ha senso applicarlo solo un’ora prima del lavaggio. Lo uso due volte a settimana, per questo probabilmente non ho ancora finito la prima bottiglia. In ogni caso, ho notato un grande miglioramento: i miei capelli sono un po’ più spessi e voluminosi, o ho notato che stanno crescendo tanti baby hair, quindi sono sicura che il mio cuoio capelluto diventerà presto più denso!

26/11/2019

26/11/2019

07/01/2020

07/01/2020

🇬🇧 Until next time! / 🇮🇹 Alla prossima!

Vica

🚿 My post-shampoo routine 🛀🏼

🇬🇧 My first post of 2020 is kinda a sequel of my last post of 2019, Review – Arencia Go Green Hair Shampoo Bar 🧖🏼; this time we are going to deal with what happens after shampooing. What I was looking for before buying the products I’m going to review was something that could make my dry ends softer and something that’d give some volume to my flat hair without making it sticky – as most low-quality hairsprays do. Plus, they both smell great!

🇮🇹 Il mio primo post del 2020 è una sorta di sequel del mio ultimo post del 2019, Review – Arencia Go Green Hair Shampoo Bar 🧖🏼; questa volta parleremo di ciò che accade dopo lo shampoo. Quello che stavo cercando prima di comprare i prodotti che recensirò era qualcosa che ammorbidisse le mie punte secche e qualcosa che dasse del volume ai miei capelli piatti senza renderli appiccicosi – come la maggior parte delle lacche di bassa qualità fa. In più, entrambi hanno un ottimo profumo!

DD3BAA72-8368-449D-961A-51F861EE180A

🇬🇧 Innisfree Camellia Essential Hair Oil Serum is an after-shampoo oil specifically designed for damaged hair, as the rest of Innisfree’s Camellia line. Camellia is a flower which has been used by Asian women to keep their hair strong and soft for centuries. It comes in a 100 ml plastic bottle and mid-to-long hair just need 5 pumps for the whole length – roots excluded. I would either apply it on my hair before blowing my hair dry or after, applying it on my ends for a shiny effect.

🇮🇹 Innisfree Camellia Essential Hair Oil Serum è un olio post-shampoo specificamente progettato per i capelli danneggiati, come il resto della linea Camellia di Innisfree. La camellia è un fiore che è stato utilizzato dalle donne asiatiche per mantenere i capelli forti e morbidi per secoli. La confezione è in plastica in formato da 100 ml e i capelli medio-lunghi hanno bisogno solo di 5 erogazioni per tutta la lunghezza – radici escluse. Lo applico sui miei capelli prima di asciugarli o dopo, applicandolo sulle punte per dare loro lucentezza.

🇬🇧 Ouai Texturizing Hair Spray is a halfway between a dry shampoo and a hair spray, absorbing excess sebum from the scalp like a dry shampoo while building volume and texture like a hair spray. I bought the travel size to give it a try, just I’ve already ordered the full size because it’s the perfect product for my combination hair: I hold the can 15 cm from my hair and mist it, giving it more volume and the effect lasts until I wash my hair again; also, my hair lasts three days as fully clean.

🇮🇹 Ouai Texturizing Hair Spray è a metà strada tra uno shampoo secco e uno spray per capelli: assorbe l’eccesso di sebo dal cuoio capelluto come uno shampoo secco mentre dona volume e consistenza come una lacca per capelli. Ho comprato il formato da viaggio per provarlo, ma ho già ordinato la confezione standard perché è il prodotto perfetto per i miei capelli misti: dopo averlo applicato a 15 cm di distanza, i miei capelli hanno più volume e l’effetto dura fino a quando non mi lavo di nuovo i capelli; inoltre, i miei capelli durano tre giorni completamente puliti.

Before

After

🇬🇧 Until next time! / 🇮🇹 Alla prossima!

Vica

Review – Kiehl’s Ginger Leaf & Hibiscus Firming Mask 🌺

🇬🇧 I love when my friends buy me skincare products. It means they understand how important and fun it is to review and talk about products I try. Today I’m reviewing what my best friend got me as a Christmas present – it would be too early to review any new one, right?

🇮🇹 Sono contentissima quando le mie amiche mi regalano prodotti per la pelle, vuol dire che capiscono quanto parlare e recensire i prodotti che uso sia divertente e importante per me. Perciò oggi recensirò quello che una mia amica mi ha regalato per Natale l’anno scorso – sarebbe troppo presto per recensirne altri, giusto?

6B04B501-B7B1-4C0B-889E-B69E2EF373C0_1_201_a

🇬🇧 Kiehl’s Ginger Leaf & Hibiscus Firming Mask is an anti-age overnight mask that can be used up to 5 times a week. The brand claims that the product was formulated with Hibiscus because this flower is known to close during the night to preserve its nectar, delivering a lasting soothing and firming effect to one’s skin. Ginger leaf was chosen for the same reason. It has a nice creamy and velvety texture – similar to ricotta cheese – and a heavenly fragrance.

🇮🇹 Ginger Leaf & Hibiscus Firming Mask di Kiehl’s è una maschera notte anti-età che può essere utilizzata fino a 5 volte a settimana. Il marchio sostiene che il prodotto è stato formulato con Ibisco poiché questo fiore è conosciuto in natura per socchiudere i petali per preservare il suo nettare, offrendo un effetto lenitivo e rassodante per la pelle duraturo. Le foglie di zenzero sono state scelte per lo stesso motivo. Ha una bella consistenza cremosa e vellutata – simile alla ricotta – e una fragranza paradisiaca.

AABC4D48-E5B6-4A5D-B046-D604625D7E81

🇬🇧 Talking about my experience, I actually started using this mask between February and March but I didn’t commit too much to applying it regularly as I had other sleeping masks to test. So I decided to start applying it every night instead of my moisturizer in December (it lasts 12 months since the first day it has been opened) and I couldn’t be more satisfied with the results! Every morning after, my skin looks plumper and feels smoother and the appearance of my big fine line on my forehead has improved a lot! 

🇮🇹 Parlando della mia esperienza, ho iniziato ad usare questa maschera tra febbraio e marzo scorsi, ma non mi sono impegnata troppo ad applicarla regolarmente visto che avevo già altre maschere notte da testare. Così, da dicembre, ho deciso di iniziare ad applicarla ogni notte al posto della mia crema idratante (dura 12 mesi dal primo giorno in cui è stato aperta) e non potrei essere più soddisfatta dei risultati! Ogni mattina seguente, la mia pelle sembra rimpolpata e più liscia e l’aspetto della grande ruga sulla fronte è migliorata molto!

This slideshow requires JavaScript.

Until next time! / Alla prossima!

Vica 🦸‍♀️

Review – Sunday Rain Gem Soap Acai & Watermelon 🍉

🇬🇧 My plastic-free mission continues! This time, it was my new cleanser’s turn. I discovered the brand Sunday Rain on ASOS completely by accident. This – should I call it niche? Or just very young? – vegan and cruelty free brand’s mission is to let people have some me-time and take care of themselves by using their products. They swear by three ingredients – purifying charcoal, nourishing watermelon and brightening açaí berry, which are the main ingredients among their bath bombs, bath crystals, body scrubs, body masks, foot soaks, face cleansers and bubble bath. However, they have also released a white jasmine massage oil and a Konjac sponge.

I recently started using their nourishing, sulphate-free Soap Gem Açaí & Watermelon cleanser. It weights 90g/3.2 oz so it’s supposed to last a long time. Açaí berries are both full with vitamins and antioxidants. What I liked the most about this cleansing bar is that is not too foamy, which makes it less prone to crumbling and getting moldy; last but not least, it doesn’t dry up my skin – on the contrary, it really is nourishing!

790C7FA9-C5A2-4E9D-BEB9-AB4ADA6ED027_1_201_a

🇮🇹 La mia missione plastic-free continua! Questa volta, è stato il turno del mio nuovo detergente. Ho scoperto il marchio Sunday Rain su ASOS completamente per caso. La missione di questo brand – dovrei chiamarlo di nicchia? O solo molto giovane? – vegano e cruelty-free è quella di permettere alle persone di prendersi davvero cura di se stesse utilizzando i loro prodotti. Essi giurano con tre ingredienti – carbone purificante, cocomero nutriente e bacca di açaí illuminante, che sono gli ingredienti principali delle loro bombe da bagno, dei loro cristalli da bagno, dei loro scrub corpo, delle loro maschere per il corpo, dei loro pediluvi, dei loro detergenti viso e del loro bagnoschiuma. Tuttavia, hanno anche un olio da massaggio al gelsomino bianco e una spugna Konjac.

Recentemente ho iniziato a usare la loro gemma-sapone nutriente e senza solfati Açaí & Watermelon. Pesa 90 g/3,2 oz quindi dovrebbe durare a lungo. Le bacche di açaí e il cocomero sono entrambi pieni di vitamine e antiossidanti. Quello che mi è piaciuto di più di questa saponetta detergente è che non fa troppa schiuma, che la rende meno incline a sgretolarsi ed ammuffirsi; ultimo ma non meno importante, non secca la mia pelle – al contrario, è davvero nutriente!

Thank you for you time! / Grazie per il vostro tempo! 💖

Vica

My first age-preventing skincare routine – Part 2 🍵 / La mia prima routine anti età – Parte 2 🍵

🇬🇧 Hello everyone! Here’s the second part of my first ever age-preventing skincare routine! If you missed the first part of it, please check it out here 🤭 if you already know what I’m talking about and want to know more, keep reading!

🇮🇹 Ciao a tutti! Eccoci alla seconda parte della mia prima routine anti età in assoluto! Se vi siete persi la prima parte, vi prego di leggerla qui 🤭 se sapete già di cosa parlo e volete saperne di più, continuate a leggere!

8EA81421-D67A-411E-91B6-E0E2925CB5E8_1_201_a

🇬🇧 Step 3 – Moisturizer. As already mentioned in My first age-preventing skincare routine – Part 1 🍵 / La mia prima routine anti età – Parte 1 🍵, the moisturizing effect of The Chok Chok Watery Cream comes from one-year fermented green tea, which works more effectively than fresh green tea and it is used instead of distilled water (click on the link for more information about the benefits of green tea in skincare). Besides that, this cream contains lemon seed oil and rosewood oil, the former being a powerful antibacterial ingredient – great for acne – while the latter is soothing and promotes cell turnover. Talking about the texture of the cream, I appreciate it being halfway between a gel and a thick cream – so like, a thick gel? If that makes sense. I can also feel a thin layer of moisture that makes me caress my own face 👶🏼 and it actually lasts the whole day!

🇮🇹 Step 3 – Crema idratante. Come già detto in My first age-preventing skincare routine – Part 1 🍵 / La mia prima routine anti età – Parte 1 🍵, l’effetto nutriente de The Chok Chok Watery Cream deriva dal tè verde fermentato per un anno, più efficace del tè verde fresco e viene usato al posto dell’acqua distillata (cliccate sul link per maggiori informazioni sui benefici del tè verde nella cura della pelle). Oltre a questo, questa crema contiene olio di seme di limone e di palissandro; il primo è un potente ingrediente antibatterico – fantastico per l’acne – mentre l’ultimo è calmante e promuove la rigenerazione cellulare. Parlando della consistenza della crema, apprezzo il fatto che sia una via di mezzo tra un gel e una crema densa, tipo un gel denso? Se può definirsi così. Riesco a percepire una sottile barriera d’idratazione che mi fa venire voglia di accarezzarmi 👶🏼 e dura davvero tutto il giorno!

🇬🇧 Step 4 – Eye cream. Two essential ingredients in The Chok Chok Watery Eye Cream – besides our beloved fermented green tea – are Adenosine and Niacinamide. The former is a good soothing and skin-restoring agent, bringing proven anti-wrinkle benefits due to its ability to energize skin’s surface so it looks smoother and younger. The latter is very famous for its several benefits too: anti-aging – it stimulates the production of ceramides and fatty acids; antioxidant; balancing – given by the sebum-regulating and anti-inflammatory properties of Vitamin PP (contained in Niacinamide), which makes it one of the most used active ingredients in combating acne. I like this cream because it’s jelly, absorbs quickly and feels refreshing and comfortable the whole day. I squeeze one pearl-size amount per eye bag and pat gently until fully absorbed.

🇮🇹 Step 4 – Crema contorno occhi. Due ingredienti essenziali nella The Chok Chok Watery Eye Cream – oltre al nostro amato tè verde fermentato – sono l’Adenosina e la Niacinamide (o Nicotinamide). La prima è un buon agente calmante e stimolante della riproduzione cellulare, apportando provati benefici anti rughe data la sua capacità di energizzare la superficie della pelle in modo che sembri più liscia e più giovane. Anche la seconda è molto famosa per i suoi diversi benefici: anti-age – stimola la produzione di ceramidi e acidi grassi; antiossidante; riequilibrante data dalle proprietà seboregolatrici ed antinfiammatorie della Vitamina PP (contenuta nella Nicotinamide), che ne fa uno dei principi attivi più usati nel combattere l’acne. Ne prendo la quantità di una perla per occhiaia e la tampono delicatamente finché non si assorbe del tutto.

🇬🇧 That’s all for today! Thank you for you time 💚 / 🇮🇹 È tutto per oggi! Grazie per il vostro tempo 💚

Vica

My first age-preventing skincare routine – Part 1 🍵 / La mia prima routine anti età – Parte 1 🍵

🇬🇧 Hello everyone! Here’s my first post of the month! 🍂 As you can suppose from the title of this post, today’s review is going to deal with my first approach to age prevention – half of it, since there’s going to be a part 2 as well.

One thing I’ve learnt during all these years as a skincare junkie is that age prevention is supposed to start from a very young age – most people would say from age 25. And guess what? I’m turning 25 in two months! I’ve already spotted a few fine lines on my (very dark) circles and a big one on my forehead, so I asked myself: why should I start changing my routine starting from midnight of my birthday when I can use the change of season as an excuse to start sooner? So here I am. However, if there’s one thing Korean skincare taught me, is that it’s not the label that makes a product efficient… it’s the ingredients. Today’s main stars are green tea, propolis and Hippophae Rhamnoides (sea buckthorn) fruit extract.

🇮🇹 Ciao a tutti! Ecco il mio primo post del mese! 🍂 Come potete supporre dal titolo del post, la recensione di oggi avrà come argomento il mio primo approccio alla prevenzione dei segni dell’età – metà di esso, viso che ci sarà anche una seconda parte.

Una cosa che ho imparato in tutti questi anni da appassionata di cura della pelle è che la prevenzione dell’invecchiamento dovrebbe iniziare da giovanissimi – molte persone dicono dai 25 anni. E indovinate un po’? Compierò 25 anni tra due mesi! Ho già notato alcune rughe sulle mie (scurissime) occhiaie e una grande sulla fronte, perciò mi sono chiesta: perché dovrei iniziare una nuova routine a mezzanotte del mio compleanno se posso usare il cambio di stagione come scusa per iniziare prima? Perciò, eccomi qui. Però, se c’è una cosa che la cura della pelle coreana mi ha insegnato, è che non è un’etichetta a prendere un prodotto efficace… sono i suoi ingredienti. I protagonisti di oggi sono il tè verde, la proponi e l’estratto dei frutti dell’olivello spinoso.

F0D2999E-C0A9-457E-81F7-B95B0AA14278

🇬🇧 1st step – Toner. My first new entry in my daily skincare routine is Tony Moly’s The Chok Chok Green Tea Watery Skin toner. “Chok Chok” comes from the Korean verb for “to be moist”, 촉촉하다 [chok-chok-ha-da]. In this case, the moisture the brand claims to deliver through its products comes from one-year fermented green tea, which works more effectively than fresh green tea and it is used instead of distilled water.

Green tea works wonders from many points of view: it is a great antibacterial agent, which can be used to treat skin problems like acne, pimples and clogged pores. The presence of antioxidants such as Polyphenols help in fighting infections as well as in reducing the inflammation and redness of skin. Green tea can also effectively delay the signs of aging with regular use: the presence of Vitamin B2 improves the collagen level which further helps in the elasticity of skin and makes it more youthful as well as supple; the presence of Vitamin E helps keeping the skin hydrated.

This toner has a watery texture and smells of green tea – the scent is strong but not artificial and it’s actually very energizing. I pour it directly on the palms of my hands and pat it on my face. My skin feels amazingly softer afterwards and it is ready to absorb all the other products to come!

🇮🇹 Step 1 – Tonico. La prima nuova aggiunta alla mia skincare mattutina è il tonico The Chok Chok Green Tea Watery Skin di Tony Moly. “Chok Chok” viene dal verbo coreano per “essere umido” (o in questo caso, idratato), 촉촉하다 [chok-chok-ha-da]. In questo caso l’idratazione che il brand dichiara di portare con i propri prodotti deriva dal tè verde fermentato per un anno, più efficace del tè verde fresco e viene usato al posto dell’acqua distillata.

Il tè verde è miracoloso da tanti punti di vista: è un antibatterico, perciò può essere usato per problemi della pelle quali acne, brufoli e pori ostruiti. La presenza di antiossidanti come i Polifenoli aiutano a combattere le infezioni e a ridurre la pelle rossa e infiammata. Usato regolarmente, il tè verde può ritardare la comparsa dei segni dell’età: la presenza della vitamina B2 migliora la produzione di collagene, promuovendo l’elasticità della pelle e rendendola più giovane e rimpolpata; la presenza di vitamina E aiuta a tenere la pelle idratata.

Questo tonico ha una consistenza acquosa e profuma di tè verde. Il profumo è forte ma non è artificiale e anzi, è molto energizzante.  Lo verso direttamente sui palmi delle mani e lo applico sul volto. La mia pelle diventa strepitosamente morbida e pronta ad assorbire tutti i prodotti successivi!

🇬🇧 2nd step – Serum. My second new entry in my daily skincare routine is iUNIK’s Propolis Vitamin Synergy Serum. Propolis Extract and Sea Buckthorn Fruit Extract are respectively the first and the second ingredient listed in the product’s ingredients list – basically, their presence in the composition of the product is very high. Specifically, there’s 70% Propolis and 12% Sea Buckthorn Fruit Extract – what about the remaining 18%? It includes centella, rose, witch hazel, figs, mulberry and ginkgo extracts, used in ancient oriental medicine to protect the skin and reduce skin damage, pigmentation and inflammation.

Just as green tea, propolis has a lot of benefits for everyone: it is antiseptic, anti inflammatory and anti bacterial, which makes it perfect to treat acne; helps softening and nourishing dry and sensitive skin; flavonoids promote a quicker skin cell turnover, which is why propolis is perfect to treat burnings as well as to prevent skin aging. On the other hand, sea buckthorn has a crazy number of magical powers coming with it – mostly amino acids, minerals and vitamin C, E and K, which works to strengthen and increase skin’s resiliency as well as the body’s capillaries that subsequently increases blood circulation.

The serum’s texture is a bit viscous but not as much as one would expect from a propolis serum – doesn’t feel like honey, although it surely smells like it! 🍯 I pump it twice on my cheekbones area and spread evenly on my face.

🇮🇹 Step 2 – Siero. La mia seconda nuova aggiunta nella mia routine mattutina è Propolis Vitamin Synergy Serum di iUNIK. L’estratto di propoli e l’estratto di frutto di olivello spinoso sono rispettivamente la prima e la seconda voce nella lista degli ingredienti del prodotto (in parole povere, c’è una grande presenza di essi nella composizione del prodotto). Nello specifico, c’è il 70% di propoli e il 12% di olivello spinoso. E il restante 18%? È costituito da estratti di centella, rosa, amamelide, fico, gelso e ginkgo, usati nella medicina orientale fin dall’antichità per proteggere la pelle e ridurre fotoinvecchiamento, pigmentazione ed infiammazione.

Proprio come il tè verde, la propoli ha un sacco di benefici per tutti: è antisettico, antinfiammatorio e antibatterico, che lo rende perfetto per il trattamento dell’acne; aiuta ad ammorbidire e nutrire la pelle secca e sensibile; i flavonoidi favoriscono un ricambio più rapido delle cellule della pelle, rendendo la propoli perfetta per trattare le ustioni e per prevenire l’invecchiamento della pelle. D’altra parte, l’olivello spinoso ha un numero pazzesco di poteri magici – per lo più aminoacidi, minerali e vitamine C, E e K, che lavora per rafforzare e aumentare la resistenza della pelle così come dei capillari; di conseguenza, aumenta la circolazione sanguigna.

La consistenza del siero è un po’ viscosa, ma non quanto ci si aspetterebbe da un siero fatto con propoli – non sembra miele, anche se sicuramente ha un odore simile! 🍯 Lo applico direttamente sulla zona degli zigomi e lo spargo su tutto il viso.

🇬🇧 🇮🇹 Do you want to read the rest of it? Check out My first age-preventing skincare routine – Part 2 🍵 / La mia prima routine anti età – Parte 2 🍵! / Volete leggere il resto? Leggete qui My first age-preventing skincare routine – Part 2 🍵 / La mia prima routine anti età – Parte 2 🍵!

Vica

Review – Chanel Rouge Coco Ultra Hydrating Lip Colour 💄

🇬🇧 A couple of weeks ago I started a poll on my Instagram account through which I asked my dear followers and fellow beauty reviewers what they prefer when reading a review about lipsticks. 12 out of 15 participants said they enjoy reading such reviews; out of 12 participants, 7 of them stated that they prefer such reviews to be short while 5 of them want to read all the details one could possibly provide them. When asked what kind of details they expect to find in a lipstick review, a few participants answered as follows: texture; longevity (in different kinds of situations – general lasting, after eating and/or drinking and such); scent (or lack thereof); swatches. Today, as feedback is extremely important to me, I’ll try to meet these participants’ expectations as much as I can 😁

🇮🇹 Un paio di settimane fa ho iniziato un sondaggio sul mio profilo Instagram dove ho chiesto ai miei cari followers e compagni di recensioni cosa preferissero leggere nelle recensioni di rossetti. A 12 partecipanti su 15 piacere leggere questo genere di recensioni; su 12 partecipanti, 7 di loro hanno dichiarato di preferire delle recensioni corte mentre 5 di loro preferiscono leggere più dettagli possibili. Quando è stato chiesto loro di specificare quali fossero i dettagli che proprio non possono mancare, alcuni partecipanti hanno risposto come segue: finish; durata (in base a più situazioni, dal generale a dopo aver mangiato e/o bevuto e così via); profumo (o assenza di esso); resa del colore sulla pelle. Oggi, visto che il feedback è molto importante per me, cercherò il più possibile di accontentare le aspettative di questi partecipanti 😁

IMG_9392IMG_9385

🇬🇧 Today’s review is about Marlène (458), a lipstick coming from the iconic Chanel lipstick 24-piece line “Rouge Coco”. As its name suggests, its formula is supposed to be more hydrating and comfortable than the original one. The packaging has the classic Chanel design and it’s made of black and gold aluminum that slides and clicks smoothly. You can see the difference on how the colour looks when exposed to natural sunlight – there’s some glitter shining – and when not in the pictures above.

🇮🇹 La recensione di oggi è su Marlène (458), un rossetto della linea Chanel “Rouge Coco”, composta da 24 tonalità diverse. Come si evince dal nome, la formula dovrebbe essere più idratante e confortevole di quella originale. Il packaging ha il classico design Chanel ed è fatto di alluminio nero e oro che scorre e fa click fluidamente. Nelle foto sopra potete vedere la resa del colore quando è esposto alla luce solare (li vedete i brillantini?) e quando no.

🇬🇧 🇮🇹 Swatch and texture / Swatch e finish

IMG_9423IMG_9408

🇬🇧 In these pictures I’m showing how this colour looks on my skin. I think it stays quite true to how the colour looks from the stick and has a shimmer MLBB (My Lips But Better) effect. It’s a bit sticky – like a lip gloss – but it feels quite comfortable on the lips.

🇮🇹 In queste foto mostro come il colore rende sulla mia pelle. Credo che rimanga abbastanza fedele a quello dello stick e ha un effetto shimmer e MLBB (My Lips But Better – Le mie labbra ma meglio). È un po’ appiccicoso (come un lucida labbra) ma abbastanza confortevole.

🇬🇧 🇮🇹 Scent / Profumo

🇬🇧 How can I describe Chanel’s lipsticks scent? I can tell that it didn’t change much from the scent these lipsticks used to have in the 90s – thank you mum for making me experience that! It reminds me the smell of fresh roses, a scent that immediately makes everyone feel more chic.

🇮🇹 Come posso descrivere la fragranza dei rossetti Chanel? Posso dire con certezza che non è cambiata molto rispetto a quella che questi rossetti avevano negli anni 90 (grazie mamma per avermelo fatto provare!). Mi ricorda il profumo delle rose fresche, una fragranza che fa sentire tutti subito più chic.

🇬🇧 🇮🇹 Longevity / Durata

🇬🇧 I don’t know how to feel about how little this lipstick lasts. Be it Marlène’s too nude-ish colour or just the formula – which might contain too many natural oils interfering with the concentration of the colour itself. That said, it definitely doesn’t last after eating and/or drinking, and you might need to touch it up during the day.

🇮🇹 Non so come prendere la poca durata di questo rossetto. Potrebbe essere il colore troppo nude di Marlène o semplicemente la formula, che magari contiene troppi olii naturali che interferiscono con la concentrazione del colore. Detto questo, non dura decisamente dopo aver mangiato e/o bevuto, e c’è bisogno di ripassarlo durante il giorno.

🇬🇧 🇮🇹 Thank you for your time! / Grazie per il vostro tempo!