Review – Kiehl’s Ginger Leaf & Hibiscus Firming Mask 🌺

🇬🇧 I love when my friends buy me skincare products. It means they understand how important and fun it is to review and talk about products I try. Today I’m reviewing what my best friend got me as a Christmas present – it would be too early to review any new one, right?

🇮🇹 Sono contentissima quando le mie amiche mi regalano prodotti per la pelle, vuol dire che capiscono quanto parlare e recensire i prodotti che uso sia divertente e importante per me. Perciò oggi recensirò quello che una mia amica mi ha regalato per Natale l’anno scorso – sarebbe troppo presto per recensirne altri, giusto?

6B04B501-B7B1-4C0B-889E-B69E2EF373C0_1_201_a

🇬🇧 Kiehl’s Ginger Leaf & Hibiscus Firming Mask is an anti-age overnight mask that can be used up to 5 times a week. The brand claims that the product was formulated with Hibiscus because this flower is known to close during the night to preserve its nectar, delivering a lasting soothing and firming effect to one’s skin. Ginger leaf was chosen for the same reason. It has a nice creamy and velvety texture – similar to ricotta cheese – and a heavenly fragrance.

🇮🇹 Ginger Leaf & Hibiscus Firming Mask di Kiehl’s è una maschera notte anti-età che può essere utilizzata fino a 5 volte a settimana. Il marchio sostiene che il prodotto è stato formulato con Ibisco poiché questo fiore è conosciuto in natura per socchiudere i petali per preservare il suo nettare, offrendo un effetto lenitivo e rassodante per la pelle duraturo. Le foglie di zenzero sono state scelte per lo stesso motivo. Ha una bella consistenza cremosa e vellutata – simile alla ricotta – e una fragranza paradisiaca.

AABC4D48-E5B6-4A5D-B046-D604625D7E81

🇬🇧 Talking about my experience, I actually started using this mask between February and March but I didn’t commit too much to applying it regularly as I had other sleeping masks to test. So I decided to start applying it every night instead of my moisturizer in December (it lasts 12 months since the first day it has been opened) and I couldn’t be more satisfied with the results! Every morning after, my skin looks plumper and feels smoother and the appearance of my big fine line on my forehead has improved a lot! 

🇮🇹 Parlando della mia esperienza, ho iniziato ad usare questa maschera tra febbraio e marzo scorsi, ma non mi sono impegnata troppo ad applicarla regolarmente visto che avevo già altre maschere notte da testare. Così, da dicembre, ho deciso di iniziare ad applicarla ogni notte al posto della mia crema idratante (dura 12 mesi dal primo giorno in cui è stato aperta) e non potrei essere più soddisfatta dei risultati! Ogni mattina seguente, la mia pelle sembra rimpolpata e più liscia e l’aspetto della grande ruga sulla fronte è migliorata molto!

This slideshow requires JavaScript.

Until next time! / Alla prossima!

Vica 🦸‍♀️

💍 High-End Deodorant v.s. Organic Deodorant 💐

🇬🇧 I don’t know about you, but my main problem with high-end products is that their original price (whenever I buy them, it’s because their are discounted) always makes me believe that they are supposed to work. Like, they must – why would someone spend more than 10 euros for a deodorant that doesn’t work, right? That’s what I’m going to discuss in this post. Today’s review will be a comparison between Nuxe Body Déodorant Longue Durée and Yes To Detox Charcoal Natural Deodorant.

🇮🇹 Non so voi, ma il mio problema più grande con i prodotti di brand di lusso è che il loro prezzo originale (se li compro, sempre in saldo) mi fa sempre credere che funzionino. Cioè, per forza, alla fine perché qualcuno dovrebbe spendere più di 10 euro per un deodorante che non funziona? Questo è ciò di cui parlerò nella recensione di oggi, un confronto tra Body Déodorant Longue Durée di Nuxe e Detox Charcoal Natural Deodorant di Yes To.

🇬🇧 NUXE DEODORANT 🇬🇧

I knew this French brand because my mum is a big fan of their Huile Prodigieuse, a dry oil which gives instant shine and hydration to hair and body. This deodorant looks like a standard roll-on one: it has a plastic ball which you roll on your armpits so the product can be applied. What I liked about this alum and silver power-made deodorant is its vanilla and coconut scent which make it smell very fancily and the fact that it doesn’t sting nor burn using it after shaving. On the other hand, you have to roll it on your armpits at least 5 times before getting a decent amount of product. The brand claims that this should last up to 24 hours but it clearly doesn’t – I could smell my sweat after a whole day at work (only 8 hours).

🇮🇹 DEODORANTE NUXE 🇮🇹

Conoscevo questo brand francese perché mia mamma è una grande fan del loro Huile Prodigieuse, un olio secco che dona brillantezza e idratazione istantanee a corpo e capelli. Questo deodorante ha l’aspetto di un normale roll-on: ha una palla di plastica che si ruota sulle ascelle per applicare il prodotto. Di questo deodorante alle polveri di allume e argento mi è piaciuto il suo aroma di vaniglia e cocco che lo fa sembrare molto costoso e il fatto che non irriti se usato dopo la rasatura. Però, devi ruotarlo almeno 5 volte prima che esca un bel po’ di prodotto. Il marchio dice che questo prodotto dovrebbe durare 24 ore ma ovviamente non è così, visto che dopo solo una giornata lavorativa (8 ore) già sentivo la puzza di sudore.

🇬🇧 YES TO DEODORANT 🇬🇧

Yes To is one of the very first brands that made me passionate about cosmetics. It is a cruelty-free American brand inspired by nature; their most famous lines are Yes To Carrots (normal skin), Yes To Cucumber (sensitive skin), Yes To Coconut (dry skin), Yes To grapefruit (off skin), Yes To tomatoes (fat skin), Yes To Blueberries (anti-aging) and so on. The line this deodorant is part of, Yes To Charcoal, is new and is specific for the armpits (as for now), in two scents: lavender and tea tree. These deodorants are stick-type ones and can be applied directly to the skin. The scent of lavender is pleasant and the duration is excellent; you can reach 24 hours without smelling! I tried it after shaving too and had no irritation whatsoever. 

🇮🇹 DEODORANTE YES TO 🇮🇹

Yes To è uno dei primissimi brand che mi hanno fatto appassionare alla cosmetica. È un brand americano cruelty-free che si inspira alla natura; le loro linee più famose sono infatti Yes To Carrots (pelli normali), Yes To Cucumber (pelli sensibili), Yes To Coconut (pelli secche), Yes To Grapefruit (pelli spente), Yes To Tomatoes (pelli grasse), Yes To Blueberries (anti-età) e così via. La linea da cui deriva questo deodorante, Yes To Charcoal, è nuova ed è specifica per le ascelle (per ora), in due profumazioni: lavanda e tea tree. Questi deodoranti sono in stick e si applicano direttamente sulla pelle. Il profumo di lavanda è piacevole e la durata è eccellente; si raggiungono le 24 ore di anti-odore! L’ho usato anche dopo la rasatura e non ho avuto alcun problema.

Until next time! / Alla prossima!

Vica

Review – Tony Moly Chok Chok Green Tea No-Wash Cleansing Water 🍵

🇬🇧 This review is going to be very short because I’m always unsure on how to review product types I’m not fond of 😂 however, this cleansing water is a special one, since it’s from the same line as the products reviewed in My first age-preventing skincare routine – Part 1 🍵 / La mia prima routine anti età – Parte 1 🍵 and My first age-preventing skincare routine – Part 2 🍵 / La mia prima routine anti età – Parte 2 🍵 – go check them out! Those who already read those posts know how I feel about the Tony Moly Chok Chok Green Tea can imagine what kind of turn this review is going to take… Please keep on reading!

🇮🇹 Questa recensione sarà molto corta perché non so mai come recensire tipi di prodotto per cui non vado pazza 😂 in ogni caso, questa acqua micellare è speciale, visto che fa parte della stessa linea di prodotti recensiti in My first age-preventing skincare routine – Part 1 🍵 / La mia prima routine anti età – Parte 1 🍵My first age-preventing skincare routine – Part 2 🍵 / La mia prima routine anti età – Parte 2 🍵 – dateci un’occhiata! Chi ha già letto quei post sa cosa ne penso della linea Tony Moly Chok Chok Green Tea e può quindi immaginare quale piega prenderà questa recensione… Continuate a leggere, prego!

🇬🇧 This cleansing water comes in a clear 300 ml-sized plastic bottle – which is supposed to last a lot! I’ve been using it daily for a whole month to remove my mascara and foundation and I still have half the bottle left. Its texture is watery and its green tea scent is the same as the one for the rest of the line – so calming! It doesn’t sting nor makes your vision blurry (it happens a lot with oil cleansers) and leaves the skin hydrated and supple – feels more like a watery toner than a make-up remover!

🇮🇹 Questa acqua micellare è contenuta in una bottiglia da 300 ml in plastica trasparente – e dovrebbe durare a lungo! Io l’ho usata tutti i giorni nell’ultimo mese per rimuovere mascara e fondotinta e ne ho ancora metà bottiglia. La consistenza è acquosa e il suo profumo di tè verde è la stessa del resto della linea – super calmante! Non brucia e non appanna gli occhi (succede spesso con gli struccanti in olio) e lascia la pelle idratata ed elastica – sembra più un tonico che uno struccante!

Alla prossima settimana! 💖 / See you next week! 💖

Vica

Review – Koelf Ruby Bulgarian Rose Hydrogel Eye Patch 👁

🇬🇧 Hydrogel eye patches have a lot of advantages: they are made of a gel that can hold big amounts of liquids – in this case, they can hold a lot of serum – which adheres better than a cotton sheet mask, giving that second-skin feeling; they bring a cooling sensation to the treated area. In my opinion, hydrogel is the best material you can choose when it comes to eye patches, since they are supposed to deliver a quick and effective treatment. I love wearing them at the end of a long tiring day!

🇮🇹 Le patch per gli occhi in idrogel hanno una serie di vantaggi: sono fatte di un gel che riesce ad assorbire grandi quantità di liquidi – in questo caso, molto siero – che aderisce di più di una maschera in tessuto come se fosse una seconda pelle; danno una sensazione di freschezza nell’area da trattare. Secondo me, l’idrogel è il miglior materiale che si possa scegliere per delle patch occhi, visto che dovrebbero avere un effetto immediato. Adoro indossare alla fine di un giorno stancante!

4B7FB0BF-160E-4E67-B8FF-F2B1EEF20848

🇬🇧 Today’s product is Koelf Ruby Bulgarian Rose Hydrogel Eye Patch, whose main ingredients are, as the name suggests, ruby powder and Dasmask Rose flower water. Other relevant ingredients are green tea and yuja (or yuzu) extracts, which are great for moisture and brighteness. Although these patches can be used to treat fine lines around the mouth area and on the forehead, I mainly use them to treat my puffy eyes and dark circles. They can be used daily, especially if you don’t already treat your eye area with other specific products – I do (check out My first age-preventing skincare routine – Part 2 🍵 / La mia prima routine anti età – Parte 2 🍵 for more information), so I use them only any other day.

The only con I noticed about these patches is that too much serum can make them slip down towards the cheekbones area instead of staying still on the eye area. However, that is not much of a problem – at least I can use the excess serum on my cheeks.

🇮🇹 Il prodotto di oggi è Koelf Ruby Bulgarian Rose Hydrogel Eye Patch, che ha come ingredienti principali polvere di rubino è acqua di rosa damascena. Altri ingredienti presenti sono l’estratto di tè verde e di yuja (o yuzu), ideali per idratare ed illuminare. Anche se queste patch possono essere usate per le rughe sulla zona labbra e sulla fronte, le uso principalmente per le mie borse sotto gli occhi e per le occhiaie. Possono essere usate ogni giorno, specialmente se non ci si prende già cura del contorno occhi con altri prodotti – io lo faccio, come potete vedere in My first age-preventing skincare routine – Part 2 🍵 / La mia prima routine anti età – Parte 2 🍵, perciò le uso un giorno sì e l’altro no.

L’unico difetto di queste patch che ho notato è che troppo siero può farle scivolare verso gli zigomi invece di tenerle ferme nella zona occhi. In ogni caso, questo non è un problema – almeno posso usare il siero in eccesso sulle guance.